Guarda un pò chi si incontra nelle magnifiche sale del The Westin Excelsior, Rome alla presentazione della nuova collezione di Roberto Cagnetta.
Ilian Rachov di Sofia che inizia la sua carriera artistica come autodidatta nel 1988, realizzando copie di icone ortodosse e affreschi medievali, riscoprendo e impadronendosi di antiche tecniche che elabora e che insieme all’utilizzo di un particolare cromatismo gli consentono di creare uno stile personale che gli permette di varcare i confini della Bulgaria.
La notorietà` artistica acquisita nel suo paese lo porta alla partecipazione a trasmissioni televisive in Bulgaria e in Germania come artista ed esperto del settore.Attualmente molte delle sue opere appartengono a collezioni pubbliche (Vaticano,Museo Etnografico a Hamburg, Monastero di Rila in Bulgaria, Istituto Internazionale don Bosco a Torino..) e private di diversi paesi del mondo.
Il suo naturale desiderio di un’ulteriore evoluzione artistica e le diverse richieste dei committenti, gli hanno creato i presupposti per spaziare in tutti i campi della pittura e tra le tante cose crea stampe di foulard e abiti per le collezioni di Gianni Versace.